Categoria: cinema

0

CALIGARI, IL TIRANNO (IN)VISIBILE

Quando Il gabinetto del dottor Caligari uscì in sala, l’espressionismo era già una realtà affermata nel mondo delle arti: Die Brücke e le Fauves si erano formati nel 1905 e Der Blaue Reiter, nel...

0

THE GENERAL, COSÌ PARLÒ BUSTER KEATON

In piena Guerra di secessione americana, il ferroviere Johnnie Gray si vede immerso in una folle persecuzione per recuperare i due amori della sua vita, locomotiva e fidanzata, diventate un inaspettato bersaglio nordista. Una...

0

GEORGES MÉLIÈS, IL VIAGGIO INFINITO

Tutto l’animarsi della strada si metteva in marcia verso di noi. Innanzi a questo spettacolo, restammo tutti a bocca aperta, stupefatti, sorpresi al di là di ogni immaginazione. Quando i Lumière presentarono pubblicamente il cinématographe,...

0

I COMPAGNI, ATLANTE PER SOGNATORI

All’estero, I compagni viene considerato uno dei più bei film fatti dopo la guerra, un classico, e ancora mi capita di sentirmi dire The Organizer! o Les camarades!, tanto è straordinario. Marcello Mastroianni, Mi...

0

ALICE GUY, C’ERA UNA VOLTA IL CINEMA

“Avevo tutto contro: la mia giovinezza, la mia inesperienza, il mio sesso”. A cavallo tra Parigi e gli Stati Uniti, in un mondo che dava il benvenuto al Novecento, Alice Guy diventò la madre -letteralmente-...

0

GINGER E FRED, UNA PROFEZIA FELLINIANA

Amelia Bonetti (Giulietta Masina) e Pippo Botticella (Marcello Mastroianni), nomi non troppo commerciali -ecco la parola d’ordine-, in arte “Ginger e Fred”, due ballerini per i quali le luci della ribalta si sono spente...